Della fattoria Ma'Falda è un secolo che ve ne devo parlare. Precisamente dalla fine di giugno, quando siamo stati loro felicissimi ospiti per qualche giorno, e abbiamo avuto la possibilità che quando ci ricapita, di vedere un capruccino munto direttamente in tazza, uno spettacolo che chiunque dovrebbe ammirare almeno una volta nella vita.

Di cosa sono state capaci queste due sorelle norvegesi (che tra poco forse saranno in tre, forse si unirà una terza sorella) e i loro compagni, della vita che hanno scelto e delle loro meravigliose caprette vi parlerò presto in un post dedicato completamente a loro, ché ne vale veramente la pena. Visto che tra l'altro stanno aprendo le porte a chi vuole stare lì qualche giorno, e ci sono un paio di cose che devo raccontarvi e qualche foto da guardare.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.

 

Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato in passato sul sito è semplicemente Nome e Cognome), e la password che ti abbiamo inviato via mail con la tessera.
Se selezioni l'opzione Ricordati di me dovrai farlo solo la prima volta.

 

Sei già socio? Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)