L'indomabile Sonia (furbescamente?) mi ha parlato, orrorizzata, della pubblicità che reclamizza il buondì Motta. Un po' perché le fandonie che si inventa la pubblicità per reclamizzare il cibo industriale mi sono insopportabili e un altro po' per spirito mercenario (la squisita pastiera che Sonia amabilmente mi elargisce ad ogni santa pasqua), accolgo il non tanto tacito invito dell'indomita a esprimermi su questo tema. Ed eccovi quanto opino.

asteroide
illustrazione di Warwick & Cambridge Universities via AFP/Mark A. Garlick, tratta da The Jakarta Post

Mamma mia, che pubblicità funerea e iettatoria! Tra l'altro vi devo confessare che ogni volta che mi si parla di asteroidi e meteoriti, il mio pensiero va allo smisurato corpo celeste che, a detta degli scienziati, provocò la scomparsa dei dinosauri dalla faccia della terra. E mi si accappona la pelle pensando all'incalcolabile numero di frammenti stellari vaganti nello spazio e al fatto che di tanto in tanto qualcuno di questi si dirige malintenzionato verso il nostro fragile pianeta.

Se vuoi continuare a leggere questo articolo, assòciati al pasto nudo.

Con un piccolo contributo avrai libero accesso a tutti i contenuti del blog, tantissimi sconti dai nostri produttori e sul nostro negozio online, dove puoi acquistare cibo sano e manufatti artigianali al giusto prezzo per te e per chi li produce, e aiuterai il pasto nudo a crescere e a pubblicare contenuti di qualità.

 

Se sei già socio, effettua il login con il tuo nome utente (se non ti eri già registrato in passato sul sito è semplicemente Nome e Cognome), e la password che ti abbiamo inviato via mail con la tessera.
Se selezioni l'opzione Ricordati di me dovrai farlo solo la prima volta.

 

Sei già socio? Vai al Login

Se non riesci a fare il login, puoi trovare tutte le informazioni necessarie in questa pagina, oppure puoi mandarci una mail ;-)